SEZIONI NOTIZIE

Padova-Cesena 1-0 | La capolista va di esperienza

di Redazione TUTTOCesena
Vedi letture
Foto

Padova 1
Cesena 0

PADOVA (3-5-2): Minelli: Pelagatti, Kresic, Lovato; Fazzi, Germano (45'st Mandorlini), Ronaldo, Buglio (16'st Castiglia), Baraye; Soleri (9'st Mokulu), Bunino (9'st Santini). A disp.: Galli, Cherif, Cherubin, Serena, Capelli, Mandorlini, Santini, Mokulu, Daffara, Castiglia, Piovanello, Sylla. All.: Sullo

CESENA (3-4-3): Agliardi; Ciofi (29'st Maddaloni), Brignani, Sabato; Franchini, Franco (29'st Rosaia), Valencia, Giraudo; Borello (17'st Russini), Butic, Zecca (27'st Sarao). A disp.: Marson, Valeri, Brunetti, Maddaloni, Ricci, Capellini, De Feudis, Rosaia, Cortesi, Russini, Zerbin, Sarao. All.: Modesto

ARBITRO: Mattero Marcenaro di Genova. Assistenti: Salvatore Emilio Buonocore di Marsala e Carmelo De Pasquale di Barcellona Pozzo di Gotto.

AMMONITI: 30' pt Franco (C), 45' pt Soleri (P). 4'st Giraudo (C), 28' st Mokulu, 38' st Minelli (P), 38' st espulso mister Modesto

RETI: 7' pt Soleri (P)

Il Cesena esce dall'Euganeo con un pugno di mosche in mano. Dopo un primo tempo aperto e vivace la ripresa è un continuo sbattere sul muro del Padova. La capolista si conferma squadra cinica e il divario in fatto di esperienza si è fatto sentire. Al Cesena restano i primi propositivi 45 minuti nonostante il gol subito a freddo. Dubbio l'episodio in cui il portiere Minelli commette fallo fuori dall'area venendo ammonito e causando indirettamente l'espulsione di Modesto. La strada sembra quella giusta, servirà più cattiveria. L'aspetto più importante è che gli attributi non sono mancati. Occorre rimettersi subito in carreggiata già domenica contro l'Imolese.

50'st Finisce qua. Padova-Cesena 1-0

49' st Lancio errato di Franchini sul fondo, ultimi secondi

48' st Il Padova continua a prendere tempo. Cesena poco pericoloso

47' st Rischia il secondo giallo Giraudo per un fallo su Ronaldo. Il regista non calcia nemmeno la punizione e tiene la palla in una zona morta

46' st Si aprono con un corner per i locali i 5 minuti di recupero

45' st Inizia l'ultimo minuto. Nel Padova dentro Mandorlini per Germano

44' st Valencia spara alto

42' st Nulla dalla bandierina. Suona la carica Brignani, Il Cesena assalta il Padova. Corner per gli ospiti

41' st Ronaldo pesca l'ex Fazzi sulla destra. Quest'ultimo si conquista un corner grazie alla chiusura della difesa

40' st Insiste il Cesena ma il Padova non lascia un centimetro. Abilissimi poi i veneti a prendersi i falli una volta con la palla tra i piedi. Una malizia non ancora nelle corde del giovane Cesena

38' st Si avventura Minelli fuori dall'area. Perde palla, stende l'avversario e viene ammonito. In panchina si infuria Modesto che viene espulso

37' st Ancora Ronaldo, ancora Agliardi senza problemi

36' st Non riesce a prendersi il fallo Giraudo sulla sinistra. Decisamente più scaltro Mokulu che sul fronte opposto si guadagna una punizione

33' st Minelli in presa bassa su un insidioso cross di Franchini. Dopo un discreto attimo di riflessione ecco il rinvio sbilenco del portiere biancoscudato

30' st Gara che ha perso di vivacità nel secondo tempo. Sempre più gli accesi confronti verbali in campo

29' st Si è fatto male un coraggioso e più che discreto Ciofi. Lo rileva Maddaloni. Dentro pure Rosaia per Franco

28'st Ciofi orchestra un altro contropiede. Palla a Franchini, Mokulu lo stende, giallo per il belga

27' st Esce uno spento Zecca per Sarao. Si gioca la doppia punta Modesto

26' st Mokulu è un nome grosso per la C. Per ora Birgnani lo tiene a bada con le buone e con le cattive

25' st Agliardi la mette in corner. Dalla bandierina palla fuori per Castiglia che ci prova di potenza. Nessun pericolo

23' st Padova che prova a mettere alle strette il Cesena. Valencia stende Ronaldo. Ennesima punizione dalla destra.

21' st Ripartenza del Padova stoppata con un fallo dai bianconeri. Punizione: Ronaldo questa volta non prende la porta

17' st Dentro Russini per Borello

16' st Fuori Buglio dentro Castiglia, uno che al Cesena ha già fatto male in passato

14' st Bene Ciofi che stoppa Mokulu in area

13' st Punizione per il Padova, Ronaldo ancora una volta impegna severamente Agliardi

10' st Iniziano a scaldarsi gli animi. Nel frattempo pericoloso il Cesena con Zecca e Franchini

9'st doppio cambio per il Padova. Cambia la coppia gol. Fuori Soleri e Bunino, dentro Mokulu e Santini

8'st Butic la gira di testa su traversone di Borello. Palla alta di niente

5'st Franchini-Ciofi nettamente meglio di Giraudo-Sabato. Sulla destra il Cesena non fa sconti agli assalti veneti

4'st Trattenuta di Giraudo, ammonito l'esterno

3' st Cesena che prova a impostare. Padova ermetico che sfrutta le ripartenze

1' st Si ricomincia. Padova-Cesena 1-0

Cesena senza paura all'Euganeo. I bianconeri vanno sotto subito ma non si piegano al cospetto della capolista. La gara è equilibrata e sui piedi di Butic e Borello non sono mancate le palle gol. Bene Valencia, motore delle ripartenze; un po' a fari spenti Zecca. Agliardi ai soliti livelli. Il Padova trova la sua arma in più nel regista Ronaldo: pericoloso sui calci da fermo e percussore centrale. Per ora Franco ha potuto solo inseguire. Servirà più concretezza in area per strappare punti.

45' pt Finisce qui il primo tempo. Padova-Cesena 1-0

45' pt Ammonito Soleri per il Padova

44' pt Agliardi di ghiaccio. Chicco, pressato con la palla tra i piedi, si libera con pregevole cambio di direzione e spazza

42' pt Risponde il Padova. Da buona posizione Bunino spara fuori

41' pt Butic sfiora il pari. Il toro riceve palla in area. si fa beffe di Lovato e la piazza a giro. Fuori di un soffio

40' pt Non molla Ronaldo. Ennesima percussione. Palla a Buglio che calcia alto da fuori

39' pt Ancora pericoloso il Padova. Soleri riceve palla sulla destra e cerca una deviazione in area. Blocca sicuro Agliardi

36' pt Il Cesena non ha paura e continua a fraseggiare nella metà campo avversaria. Manca solo la precisione negli ultimi metri

35' pt Borello riceve palla da Franchini sulla destra. Bel cross ma Giraudo di testa impatta male la sfera

33' pt Ecco Zecca. L'esterno mette un rasoterra teso in area. Butic non ci arriva. Il croato era comunque in fuorigioco

31' pt Questa volta la conclusione di Ronaldo è prevedibile. Blocca sicuro Agliardi che subisce una carica

30' pt Quando Ronaldo prende palla fa quello che gli pare. Franco lo stende. Giallo per lui

28' pt Il Cesena sta alzando il baricentro ma il Padova se la cava di esperienza. Finora il dominio aereo è stato totalmente veneto

27' pt Valencia non vede Borello e serve Butic. Il toro è circondato. Nulla di fatto sul contropiede

25' pt Attacca il Cesena dalla sinistra con il tandem Sabato-Giraudo. Se la cava senza problemi la capolista

21' pt Pressa alto il Padova. Cesena che si affida agli assoli di Valencia in ripartenza

19' pt Ronaldo chiama e Agliardi risponde. Corner per i locali

18' pt Padova fisico ma il Cesena non tira indietro il piede. Franco stende Ronaldo sulla trequarti. Punizione pericolosa

16' pt Locali che provano lo schema su punizione. La difesa bianconera libera l'area innescando il contropiede. Baraye lo blocca prendendosi un fallo

14' pt Ronaldo cerca il gol da fuori ma la conclusione si infrange su Brignani

13' pt Prova a reagire il Cesena. Padova che sbaglia ancora qualcosa in impostazione

Il gol. Soleri raccoglie un'imbucata da centrocampo e trafigge Agliardi in diagonale

7' pt Gol.  Padova in vantaggio. Padova-Cesena 1-0

5' pt Assolo di Baraye. Lo chiude Ciofi

3' pt Cesena aggressivo. Ancora una palla persa da Kresic. Libera la difesa biancoscudata

2' pt Valencia ruba palla sulla trequarti. Scarico su Borello che calcia alto dal limite

1' pt Cesena in completo nero.Romagnoli che attaccano da sinistra. Inizia la gara. Padova-Cesena 0-0

Turno infrasettimanale ostico per il Cesena che va a far visita alla capolista. Gli ospiti sono la squadra più quotata per la promozione diretta. Basti pensare che possono permettersi di tenere in panchina un veterano della serie A come Cherubin. E pure il grande ex della partita, Daniele Capelli, non ha ancora giocato neppure un minuto di gare ufficiali tra campionato e coppa Italia.
Il Cesena ritrova Valencia, scontata la squalifica, dal primo minuto ed effettua un po’ di turn over. Ciofi debutta da titolare e Butic ritrova il proprio posto al centro dell’attacco a discapito di Sarao.


Altre notizie
Lunedì 21 Ottobre 2019
20:30 La Lanterna La Lanterna #12 | Ah, è un derby… ma per pochi (e pure sfortunati) 16:00 Quelli che… Cesena, città di permalosi. Di castorizzati. Di galline. Di catastrofisti
Domenica 20 Ottobre 2019
23:42 I 10 (s)punti A posto 17:45 Le pagelle Le pagelle di Rimini-Cesena | In preda al panico 14:45 Campionato Rimini-Cesena 1-1 | Sofferenza
Sabato 19 Ottobre 2019
19:00 Campionato Il derby vissuto in panca. Modesto e Cioffi a confronto
Giovedì 17 Ottobre 2019
19:22 Campionato Tutti i miei sbagli (ovvero analisi tattica del gol di Rapisarda)
Mercoledì 16 Ottobre 2019
19:52 Il Nuovo Cesena Noi stiamo con Flavio Bertozzi
Martedì 15 Ottobre 2019
08:00 La Lanterna La Lanterna #11 | Il professore di desiderio
Domenica 13 Ottobre 2019
23:55 I 10 (s)punti Barbariccia 17:30 Le pagelle Le pagelle di Cesena-Sambenedettese | Immobilismo 14:45 Campionato Cesena-Sambenedettese 1-3 | Notte fonda
Sabato 12 Ottobre 2019
18:30 Campionato Modesto guarda avanti: “Ora c’è solo la Samb”
Venerdì 11 Ottobre 2019
08:00 Gli ex Nicola Campedelli: “Ma adesso anche Messi si allena sulla sabbia…”
Mercoledì 9 Ottobre 2019
17:00 Gli ex Giampaolo: Messia o raccomandato? A Cesena avevamo già la risposta… 08:00 La Lanterna La Lanterna #10 | Leone d’oro (di Vicenza)
Martedì 8 Ottobre 2019
17:00 Campionato Sarò Franco: uno come De Feudis non merita di marcire così in panchina
Lunedì 7 Ottobre 2019
23:49 I 10 (s)punti Amici miei 23:30 Le pagelle Le pagelle di Vicenza-Cesena | Passo indietro 20:30 Campionato Vicenza-Cesena 2-1| Veneto ancora indigesto