SEZIONI NOTIZIE

V. Verona-Cesena 0-2 | MAMMA MIA BUTIC!

di Redazione TUTTOCesena
Vedi letture
Foto

Virtusvecomp Verona 0
Cesena 2

V. VERONA (4-3-2-1): Giacomel; Lavagnoli, Curto, Sirignano, Manfrin; Manarin (21' st Lupoli), Di Paola, Cazzola (30' st Marcandella); Da Silva (21' st Magrassi), Casarotto; Odogwu. A disp.: Chiesa, Santacroce, Pellacani, Rossi, Danieli, Gasperi, Merci, Pinton, Onescu, Marcandella. All.: Fresco

CESENA (3-4-3): Agliardi; Ricci, Brignani, Sabato; Capellini (21' st Franchini), Franco, Rosaia, Giraudo (42' st Ciofi); Borello (36' st Cortesi), Butic (36' st Sarao), Zerbin (1' st Zecca). A disp.: Marson, Stefanelli, Valeri, Brunetti, De Feudis, Valencia, Pantaleoni. All.: Modesto

ARBITRO: Simone Gallipò di Firenze. Assistenti: Franco Iacovacci di Latina e Lorenzo D’Ilario di Tivoli

RETI: 25' st Butic, 30' st Butic

NOTE: Ammoniti Franco (C), Capellini (C), Rosaia (C), Giraudo (C), Manfrin (V), Di Paola (V) 

Il Cesena riesce a mettere in saccoccia i primi tre punti del suo campionato. Ad un primo tempo noiosetto, è seguita una seconda frazione decsiamente più frizzante da parte degli uomini di mr. Modesto che sono andati più volte vicini alla rete, trovandola in due occasioni con il ‘solito’ Karlo Butic. L'atteggiamento dei bianconeri nella ripresa è stato sicuramente migliore, riuscendo a stendere i padroni di casa, che di certo non erano una corazzata. Per la prima volta i cambi del tecnico dei romagnoli si sono dimostrati efficaci, inserendo sin da subito un ottimo, ma poco preciso, Zecca. Dopo la vittoria di oggi l'ambiente sarà di certo più tranquillo, peccato solo non aver visto in campo capitan De Feudis.

49' st Finisce qui la contesa. Primi tre punti per i bianconeri

45' st Sono stati assegnati due minuti di recupero. Il Cesena, intanto, perde tempo

42' st Ciofi fa rifiatare Giraudo. Il centrale ex Roma si adatta sulla corsia sinistra

36' st Borello a terra per crampi rilevato da Cortesi, fuori anche Butic per Sarao. Standing ovation per il croato

35' st Zecca si fa fermare dal portiere del Verona su invito bellissimo di Butic

Il gol: Dagli sviluppi di un corner insacca nuovamente Karlo Butic da due passi dalla porta  dopo un batti e ribatti in area veronese

30' st GOL! GOL! GOL! ANCORA IL TORO BUTIC!

29' st Gol annullato a Lupoli per fuorigioco dagli sviluppi di una punizione

Il gol: Ancora una volta Borello cerca Butic in mezzo all'area, che, favorito da uno svarione clamoroso della difesa, insacca indisturbato in area

25' st GOL! GOL! GOL! BUTIC!!!!!

22' st Su ottimo traversone di Borello, Butic si mangia un gol a porta completamente spalancata

19' st Ottima parata di Giacomel su un tiro in porta ravvicinato di Zecca

18' st Angolo buttato via

17' st Dal punto di battuta Da Silva cerca il bersaglio grande, ma colpisce la barriera e si conquista un corner

16' st Giraudo, al limite dell'area, stende un uomo pericolosissimo dei rossoblù

14' st Colpo di testa al veleno da parte della Virtus Verona dall'interno dell'area che, per poco, non trova la porta

12' st Capellini invita a rete Zecca che cicca malamente il pallone e si mangia un gol (quasi) già fatto

8' pt Borello serve Zecca al limite dell'area che spara alto in girata 

5' st Capellini vicinissimo alla rete! Con un gran colpo di testa, il Tabaccaio spedisce fuori di pochissimo un buon cross dalla sinistra

3' st Il Cesena spreca un contropiede, ma si conquista comunque un angolo. Dalla bandierina schema "Ficcadenti", regalando una ripartenza al Verona che non concretizza con un recupero incredibile di un difensore bianconero

1' st Iniziata ora il secondo tempo. Nel Cesena Zecca per Zerbin

Partita scialba, entrambe le squadre dimostrano di avere poche idee, ma confuse. Il Cesena mantiene il possesso palla per lunghi tratti del primo tempo senza mai impensierire realmente la difesa dei veronesi. I padroni di casa non si dimostrano superiori ai bianconeri, ma hanno almeno il merito di provarci, sfiorando il vantaggio più di una volta. Le sensazioni sul finire dei primi quarantacinque sono davvero brutte. Occorre darsi una svegliata al più presto, altrimenti saranno dolori

45' pt Finisce la prima frazione con lo spreco del numero 28 bianconero

45' pt Borello sciupa un contropiede invitante causa un bruttissimo passaggio verso Zerbin

44' pt Ammonito anche Di Paola per aver fermato fallosamente una ripartenza bianconera

43' pt Ammonito il Tabaccaio per un fallo sulla corsia di destra

40' pt Ci prova Cazzola da quaranta metri, ma la sfera sorvola la porta di Agliardi

39' pt Franco prova il tiro in porta, angolo. Dal corner si difende bene la difesa dei veronesi

38' pt Ancora punizione per il Cesena conquistata da Zerbin in zona analoga alla precedente

37' pt Punizione sprecata dalla Virtusvecomp vicino alla bandierina di destra

35' pt Dai piedi di Borello ne scaturisce un bruttissimo cross basso dal quale nasce un contropiede sprecato solo in ultimo dai rossoblù

34' pt Zerbin si conquista un'altra punizione sulla corsia laterale mancina avanzata

30' pt Pericolosissimi i virtussini che da centro area sparano alto un pallone ghiottissimo

27' pt Punizione pericolosa dalla sinistra per il Cesena, Brignani la spizzica di testa senza mettere paura alla retroguardia avversaria

26' pt Entrambe le squadre giocano in modo lento prevedibile e noioso, poche idee di gioco da parte delle due compagini

24' pt Ammonito Franco per una gomitata su scontro aereo vicino al cerchio di metà campo

15' pt Cazzola vicino alla rete su sviluppo di una punizione dalla trequarti

12' pt Ci prova Butic in girata da fuori area, ma il pallone finisce lemme, lemme tra le braccia del portiere

11' pt Possesso palla molto sterile da parte di entrambe le squadre

3' pt Dalla bandierina nulla di fatto, su una ribattuta nuovo angolo per i padroni di casa che sfiorano la rete. Super Agliardi

2' pt Già angolo per la Virtus Verona

1' pt Comincia ora la gara

Punti. Occorre iniziare a racimolare punti e non restare fermi al palo. Senza ottenere punti, ogni discorso di qualsivoglia natura è stroncato in partenza.
La Virtusvecomp Verona può contare sugli ex bianconeri Cazzola (titolare) e Gasperi (inizialmente in panchina). In difesa annovera un centrale con 90 partite giocate in serie A (Santacroce) e l’esterno basso Manfrin, autore del pareggio (inutile) del Modena al Manuzzi, durante le semifinali play-off del 2014. Al centro dell’attacco, Odogwu, autore di una doppietta nell’ultima uscita esterna in casa del Gubbio.
Il Cesena cerca certezze e Modesto effettua due cambi inattesi per dare la scossa! Convocati per la prima volta Marson (quasi del tutto recuperato), Giraudo (subito titolare al posto di Valeri) e Zecca. In difesa rientra Sabato, dopo aver scontato la giornata di squalifica. In attacco, prima occasione da titolare per Zerbin; Sarao si accomoda in panchina dopo la prova insufficiente contro la Vis Pesaro. Ancora inizialmente fuori De Feudis.


Altre notizie
Martedì 17 Settembre 2019
17:00 La Lanterna La Lanterna #6 | Tanto per cambiare 10:30 Campionato Inizia con un ko il campionato delle bianconere
Lunedì 16 Settembre 2019
17:00 Quelli che… Capitani, coglioni, giornalai, sognatori: a Cesena non ci si annoia mai 01:37 I 10 (s)punti Il Vate Valencia
Domenica 15 Settembre 2019
20:10 Le pagelle Le pagelle di Cesena-Triestina | Sulle ali della gioventù 17:15 Campionato Cesena-Triestina 3-2 | Follie e fuochi d’artificio
Sabato 14 Settembre 2019
18:30 Campionato “È l’ora del Conte”. Modesto lancia De Feudis
Mercoledì 11 Settembre 2019
17:00 Gli ex Alessandro: “Deluso dal Cesena, schifato dal calcio. E su Angelini dico che…”
Martedì 10 Settembre 2019
12:00 La Lanterna La Lanterna #5 | Armistizio
Lunedì 9 Settembre 2019
17:00 Campionato Pelliccioni: “Lo sfogo di Modesto. Il duello Valeri-Giraudo. E poi…” 00:17 I 10 (s)punti Benvenuto al Nord
Domenica 8 Settembre 2019
17:30 Le pagelle Le pagelle di V. Verona-Cesena | Compattezza, Concretezza, Cuore 14:45 Campionato V. Verona-Cesena 0-2 | MAMMA MIA BUTIC!
Venerdì 6 Settembre 2019
08:00 L’Avversario L’ex Cazzola: “domenica partita fondamentale”
Giovedì 5 Settembre 2019
12:00 Gli ex Confalone: “Quella volta che a Pisa ho rischiato l’arresto. E a Bologna...” 08:00 Calciomercato CALCIOMERCATO: Tutte le operazioni chiuse dal Cesena
Mercoledì 4 Settembre 2019
17:00 A TE DEG ME A TE DEG ME: “Ma dove guardavi!?” 08:00 La Lanterna La Lanterna #4 | Fuoco di paglia
Martedì 3 Settembre 2019
12:00 Campionato Agliardi prova a parare il pessimismo: “Troppi errori! Ma risorgeremo…” 00:31 I 10 (s)punti Onan