SEZIONI NOTIZIE

Caso Ricci: l’autogol è doppio. Tutti colpevoli!

di Flavio Bertozzi
Vedi letture
Foto

Preferisco mille volte uno come Luca Ricci. Uno che davanti a taccuini e microfoni dice quello che pensa, senza filtri. Uno che al povero giornalista (e dunque anche al povero lettore) di turno non regala soltanto le solite dichiarazioni incellofanate, le solite melense filastrocche imparate a memoria.

POLEMICHE - Forse però, questa volta, Ricci ha fatto male a togliersi quel sassolino dallo scarpino. A prendersela con Modesto (sì, con Modesto…). Forse, questa ‘sparata’ a scoppio ritardato consumatasi nelle umide segrete del Garilli, poteva essere evitata. Forse ha sbagliato, l’ex Carrarese. Perché il mondo bianconero, in questo momento così delicato, non aveva certo bisogno di questa ennesima ed inutile polemichetta da quattro soldi. In questa vicenda, però, ha sbagliato di brutto anche la società. Società che, questa storia, la poteva chiudere tranquillamente internamente. Lavando i panni sporchi in casa propria, magari nella lavanderia di Villa Silvia. C’era davvero bisogno di quel comunicato per ufficializzare il cazziatone inflitto al difensore? Io dico di no.

RIBALTONE - C’è poi un passo, in quel comunicato a tinte bianche e nere, che ha attirato subito la mia attenzione. Quello dove il Cesena FC afferma di non aver gradito le esternazioni del suo giocatore ‘in quanto non rispecchiano lo stile del club’. Ma quale sarebbe questo benedetto ‘stile del club’? Ma la società che ha emesso questa nota è forse la stessa società che da 4 mesi sta negando i propri tesserati a TifoCesena soltanto perchè questa trasmissione si è permessa di fare qualche critica (di troppo?) a Modesto e ai suoi pretoriani? Ma questa società che parla di ‘stile’ è forse la stessa società che, prima del ribaltone in panca, ha permesso a Martini di screditare maldestramente ciò che 24 ore prima aveva detto il sempre sincero Pelliccioni?

ABBONATI - Vabbè, la chiudo qui. Perché è giusto così. Perché non si può sempre cercare il pelo nell’uovo. Perché non devo mai scordarmi che, se non ci fossero stati questi dirigenti-tifosi, ora il Cesena non sarebbe in C. Perché ora bisogna pensare solo al campo, al Padova, a questa zona rossa che dista solo due lunghezze, a questo Inferno da evitare ad ogni costo. Prima di chiudere, permettetemi però di dire un’ultimissima cosa. Mi rivolgo a Lei, caro Presidente Patrignani: lo vogliamo far terminare questo assurdo embargo messo in atto nei confronti di TifoCesena (e, seppur indirettamente, anche nei confronti di TuttoCesena)? Non la chiedo certo io, questa ‘riabilitazione’. Ci mancherebbe. La chiedono i telespettatori. E i lettori. Tutti abbonati o semplici tifosi del Cavalluccio, ovviamente. Il Cesena, d’altronde, è di tutti. Belli e brutti. Alti e bassi. Magri e grassi. Ricchi e poveri. Lobotomizzati e criticoni.

Altre notizie
Martedì 25 Febbraio 2020
09:40 Il Nuovo Cesena A Cesena è caccia all’untore. Anzi no, è caccia alle streghe…
Lunedì 24 Febbraio 2020
08:00 La Lanterna La Lanterna #31 | Però così non si può andare avanti
Domenica 23 Febbraio 2020
17:30 Le pagelle Le pagelle di Cesena-Vicenza | Classico uno-due da k.o. tecnico 14:45 Campionato Cesena-Vicenza 1-3 | Sagra degli errori e il Vicenza esulta
Sabato 22 Febbraio 2020
12:10 Gli ex Il mitico Castori festeggia le 450 presenze cadette
Venerdì 21 Febbraio 2020
13:00 Rassegna stampa Inibito Luigi Piangerelli per il fallimento dell’A.C. Cesena
Mercoledì 19 Febbraio 2020
21:19 Tifosi Ultras e Coordinamento: raccolta fondi per la statua del Pirata 09:40 Gli ex Drago: “Non è facile allenare il Cesena in C. E su Modesto dico che…”
Martedì 18 Febbraio 2020
08:00 La Lanterna La Lanterna #30 | Motori ruggenti
Lunedì 17 Febbraio 2020
09:30 Quelli che… Ma quando arriva questo benedetto rinnovo del Conte?
Domenica 16 Febbraio 2020
19:55 I 10 (s)punti Ma soprattutto bello vincere 17:40 Le pagelle Le pagelle di Imolese-Cesena | Bianconeri per una volta cinici 14:40 Campionato Imolese-Cesena 1-4 | I bianconeri calano il poker
Sabato 15 Febbraio 2020
08:00 A TE DEG ME A TE DEG ME: "Mi sento preso in giro da questa dirigenza"
Venerdì 14 Febbraio 2020
19:00 Le inchieste di TC.it Un altro calcio è possibile: dal calcio tedesco al modello St Pauli - Parte IV 08:00 L’Avversario Imolese: Calcio e Calcio a 5 sotto un solo stemma
Mercoledì 12 Febbraio 2020
09:30 Campionato Imola spartiacque della stagione?
Martedì 11 Febbraio 2020
08:00 La Lanterna La Lanterna #29 | And the Oscar goes to…
Lunedì 10 Febbraio 2020
12:00 Quelli che… Pelliccioni: conferma difficile. Viali? Non è Superman. Però… 08:00 A TE DEG ME A TE DEG ME - Associazionismo e modello St Pauli a Cesena