SEZIONI NOTIZIE

Il Cesena scarica Alessandro e Ricciardo. Restano il Conte, Agliardi e Valeri

di Flavio Bertozzi
Vedi letture
Foto

Niente, 38 (preziosissimi) gol non sono bastati per la riconferma. Dunque (doppia) telenovela finita: Danilo Alessandro e Giovanni Ricciardo non faranno parte del nuovo Cesena. Su entrambi i fronti, le ultimissime ore, hanno portato la temuta fumata nera: sia il fantasista romano che l’attaccante siciliano non rientrano nei piani del nuovo corso bianconero. In realtà, per Ricciardo, una piccolissima probabilità di conferma esiste ancora: ma al momento, le chances di rivedere l’ultimo capocannoniere del Cavalluccio ancora in riva al Savio, sono le stesse che hanno Pamela Prati e Marco Carta (ehm ehm…) di convolare a giuste nozze nei prossimi due mesi.

IL MITO - Fumata bianca, invece, per Emanuele Valeri: sul terzino sinistro erano in pressing (almeno) una decina di club di C e B, ma sempre oggi il Cesena è riuscito a blindare uno dei suoi big (contratto che sarà depositato il prossimo 1 luglio e di durata biennale, fino al 30 giugno 2021). Conferma dietro l’angolo anche per il mitico Giuseppe De Feudis e per l’inossidabile Federico Agliardi: per il Conte la firma è imminente, il portiere invece ratificherà il tutto solo fra una decina di giorni, al rientro dalle sue meritate vacanze. Del ‘vecchio’ Cesena, oltre ad Andrea Ciofi, salvo scossoni rimarrà anche Davide Munari. Resta invece fortemente (e stranamente) in bilico il cesenate purosangue Nicola Capellini. Niente rinnovo per Francesco Viscomi, altro ‘protetto’ (come Ricciardo ed Alessandro) di Angelo Rea.

IL BUDGET - Il nuovo mister bianconero Francesco Modesto, nella terra del liscio alla Casadei, da Rende si porterà dietro almeno un paio di suoi pretoriani: fra i nomi più caldi ci sono quelli del centrocampista Domenico Franco, dell’attaccante Giuseppe Borello e del difensore Roberto Sabato. Proseguono i contatti (quasi) quotidiani fra Alfio Pelliccioni e l’ex bianconero Luca Ricci (che ha ancora un anno di contratto con la Carrarese): manca ancora l’accordo economico, ma l’affare si farà (a luglio). Difficilissimo invece un ritorno all’ovile di Nico Pulzetti: l’ormai ex Padova ha uno stipendio troppo elevato per le 'povere' casse del Cesena.

IL DERBY - Intanto, il gruppo capitanato da Gianpiero Samorì (‘recentemente ‘rifiutato’ dal Cavalluccio…), potrebbe entrare nel Rimini Calcio. Se ci sarà tale ingresso, l’ex direttore sportivo (e ancora supertifoso) del Cesena Antonio Recchi, andrà a ricoprire il ruolo di direttore dell’area tecnica del club biancorosso. Incredibile, ma vero.

Altre notizie
Lunedì 01 giugno 2020
08:27 Le inchieste di TC.it Sagome sugli spalti e cori registrati: è questo il calcio che vogliamo?
Domenica 31 maggio 2020
11:00 L’Avversario Quando Ibra sbagliò il rigore al Manuzzi
Sabato 30 maggio 2020
00:00 La storia siamo noi Accadde oggi: 30 maggio nella storia
Mercoledì 27 maggio 2020
09:00 La storia siamo noi ESCLUSIVO Parolo: “CarA PiacenzA, sono già passati 10 anni…”
Sabato 23 maggio 2020
09:40 Gli ex INTERVISTA ESCLUSIVA Igor Campedelli: “Dove eravamo rimasti?”
Mercoledì 20 maggio 2020
19:30 Campionato La FIGC impone la ripresa dei campionati. Tutto da rifare per la Lega Pro.
Martedì 19 maggio 2020
18:30 La storia siamo noi Giampiero Ceccarelli, quella ‘gambetta indiavolata’…
Mercoledì 13 maggio 2020
11:00 Tifosi Il tifo organizzato contro la ripresa del calcio in Europa
Domenica 10 maggio 2020
17:00 La storia siamo noi Quando i giornalisti erano ‘veri giornalisti’…
Giovedì 07 maggio 2020
17:30 La storia siamo noi “Tutti gli sportivi romagnoli sotto il vessillo bianconero”
Domenica 03 maggio 2020
21:30 Tifosi Juventino? Laziale? Assolutamente no, la sua passione è il Cesena
Sabato 02 maggio 2020
10:44 Tifosi Il cesenate Cattoli vince l'asta benefica per la maglia di Maradona
Venerdì 01 maggio 2020
09:00 La storia siamo noi “Più di cinquantamila tifosi al Manuzzi”
Giovedì 30 aprile 2020
09:40 Campionato CHE VITA DA CANI! Siamo proprio ridotti male. Anzi, malissimo…
Lunedì 27 aprile 2020
19:00 La storia siamo noi Ottant’anni di estro, classe, tacchetti e… contestazioni
Domenica 26 aprile 2020
11:00 Spogliatoi Non ci posso credere! A Cesena è successo (anche) questo…
Mercoledì 22 aprile 2020
10:00 La storia siamo noi Mettetevelo bene in testa: non succederà più!
Martedì 21 aprile 2020
00:17 I 10 (s)punti 80 anni in... dieci spunti - del conseguimento della maggiore età
Lunedì 20 aprile 2020
19:00 La storia siamo noi Tanti auguri, Cavalluccio! Ottant’anni e (non) sentirli!
Domenica 19 aprile 2020
15:30 La storia siamo noi La S.p.A. di Edmeo. Il lager di Bisoli. Il vizietto del Bisonte. E poi…