SEZIONI NOTIZIE

Fano-Cesena 1-2 | “La pallottola che mi ucciderà non è ancora stata forgiata”

di Redazione TUTTOCesena
Vedi letture
Foto

Fano 1
Cesena 2

FANO (4-3-1-2): Viscovo; Cason, Cargnelutti, Brero, Bruno; Gentile (26' st Scimia), Amadio, Marino; Carpani (44' st Mainardi); Barbuti (24' st Montero), Ferrara. A disp.: Meli, Santarelli, Meli, Sbarzella, Rodio, Sarli, Monti, Martella, Busini, Bernardini. All.: Destro

CESENA (4-3-3): Nardi; Zappella (27' st Nanni), Ricci, Ciofi, Munari (1' st Longo); Collocolo (27' st Di Gennaro), Petermann, Capellini (14' st Bortolussi); Zecca, Sorrentino, Borello (14' st Russini). A disp.: Bizzini, Steffè, Ardizzone, Campagna, Lepri, Venturini, Boriani. All.: Viali

ARBITRO: Niccolò Turrini di Firenze. Assistenti: Cosimo Cataldo di Bergamo e Marco Ceccon di Lovere. Quarto ufficiale: Ettore Longo di Cuneo

RETI: 21' pt Marino (F), 35' st Scimia aut. (C), 50' st Russini rig. (C)

NOTE: Ammoniti Petermann (C), Carpani (F), Zecca (C)

Finale al cardiopalma. In avvio di ripresa il Cesena non trova spazi e rischia pure di subire la seconda rete marchigiana. A dieci dal termine Petermann trova il pari con un tiro deviato. Il regista si fa ingolosire e va a battere un rigore fischiato per fallo di mano. Para Viscovo. Gli animi si accendono. All’ultimo proprio Viscovo, migliore in campo, abbatte Nanni e causa un altro penalty. Va Russini che fa 2 a 1 a tempo scaduto. Accenno di rissa in campo ma soprattutto sugli spalti. Speriamo che il rientro a Cesena spenga gli animi infuocati.

51' Partita finita ora. Fano-Cesena 2-1

Il gol: Russini calcia a sinistra e spiazza Viscovo. Il Cesena vince.

50' RUSSINI NON SBAGLIA

48' st Altro rigore per il Cesena. Di Gennaro dipinge per Nanni che salta Viscovo e viene steso in area piccola

45' st Miracolo di Viscovo su Di Gennaro! Concessi 4 minuti di recupero

44' st Nel Fano Mainardi per Carpani

44' st Punizione pericolosissima dal limite per il Cesena, steso Di Gennaro che si involava a rete

40' st Il Rigore di Petermann viene parato da Viscovo, come la battuta di Bortolussi

39' RIGORE PER IL CESENA!

Il gol: Petermann calcia dal limite, tiro rimpallato più volte, pallone che bacia il palo e si infila lemme, lemme alle spalle di Viscovo

35' st PETERMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAN!!!!!!!!!!!!!!

34' st Palo di Russini! 

33' st Punizione pericolosa dal cebtro sinistra per il Cesena, Russini si prepara a calciare

27' st Doppio cambio per il Cesena, debutta Di Gennaro in cambio di Collocolo, mentre Nanni sostituisce Zappella

26' st Altro cambio per i padroni di casa, Scimia preleva Gentile

24' st Cambio per il fano, Barbuti esce per fare posto a Montero

21' st Il Cesena prova a sfondare sulla sinistra, ma Zecca commette un fallo di irruenza

14' st Russini e Bortolussi entrano al posto di Borello e Capellini

11' st Capellini ferma un tiro diretto in porta, evitando il sicuro 2-0 

8' st Occasionissima in uno contro uno per i padroni di casa, ma il guardalinee ferma tutto per fuorigioco

7' st Punizione dalla sinistra per il Fano, nulla di fatto

1' st Ricomincia ora la gara. Fano-Cesena 0-1. Nel Cesena Longo rileva Munari

Nell'unica occasione concessa all'avversario il Cesena subisce gol e chiude il primo tempo in svantaggio. Una parte dell'undici titolare approccia la gara con troppa sufficienza, risultando dannosa per l''intera squadra. Nella ripresa servirà una reazione di carattere per aggiustare il risultato.

46' pt Si chiude qui la prima frazione. Fano-Cesena 1-0

45' pt Assegnato un minuto di recupero

40' pt Punizione di Petermann, conclusione alta sulla traversa

38' pt Serpentina di Capellini che arriva al tiro. Ennesimo grande intervento di Viscovo

36' pt Tiro di frustrazione di Collocolo. Così non si va lontano

32' pt Miracolo di Viscovo su tiro di controbalzo di Zecca

26' pt Petermann prova la conclusione da posizione defilata. Pallone abbondantemente fuori dai pali

23' pt Borello sbaglia la battuta di un calcio d’angolo, per fermare la ripartenza Petermann è costretto a spendere il classico fallo da giallo

Il gol. Errore in uscita di Nardi che consegna il pallone sui piedi di Amadio. Il regista dei marchigiani apre sulla destra per il terzino che crossa sul primo palo dove Marino è lesto a infilare in rete

21' pt Vantaggio del Fano con Roberto Marino. Fano-Cesena 1-0

15' pt Ingenuità di Munari che concede una punizione sulla trequarti, a ridosso della linea laterale

13' pt Zecca cerca l’imbucata per Sorrentino ma il pallone è troppo lungo e scivola sul fondo

10' pt Cross dalla sinistra di Zecca, Collocolo di testa non inquadra la porta

7' pt Sul secondo corner consecutivo viene fischiato fallo in attacco da parte di Collocolo

6' pt Munari conquista un corner

1' pt Ricomincia ora l’avventura bianconera in questo campionato. Fano-Cesena 0-0

Prove tecniche di ritorno alla normalità. Superata la burrasca covid-19, il Cesena torna in campo in quel di Fano per la gara valevole la sesta giornata di ritorno del campionato. L’organico si è ormai completamente negativizzato (due soli indisponibili in quanto ancora positivi), rimane però un’incognita sapere quanto la rosa abbia complessivamente perso condizione a livello fisico. Prima di oggi gli uomini di Viali hanno effettuato due soli allenamenti di squadra e molti elementi sono stati recuperati negli ultimissimi giorni.
Ancora indisponibili per infortunio Caturano e Gonnelli, ai quali si è aggiunto da venerdì sera Gabriele Capanni (fuori per pubalgia).
L’avversario di oggi si trova attualmente in buono stato di forma: al netto della gara non giocata lo scorso sabato per la neve caduta sul Galli di Imola, i marchigiani sono ancora imbattuti in questo primo scorcio di 2021.
L’Alma Juventus è sicuramente un team da prendere con le molle: qui al Raffaele Mancini il Cavalluccio ha perso una delle poche amichevoli disputate ad inizio stagione (autorete di Ciofi) ed è ovviamente ancora fresco nella memoria di tutti il pesantissimo rovescio inflitto dai granata ai bianconeri all’Orogel Stadium Dino Manuzzi nel dicembre ’19.
Riuscirà il Cesena a superare questa moltitudine di insidie?

Altre notizie
Giovedì 04 marzo 2021
09:00 La Lanterna La Lanterna #25 | La Fermana ha aperto la crisi del Cesena?
Mercoledì 03 marzo 2021
20:53 I 10 (s)punti Capellini vattene stasera 17:35 Le pagelle Le pagelle di Fermana-Cesena | Timore? Pancia piena? Superbia? 17:30 Gli avversari Le pagelle della Fermana | I gialloblù sognano i play-off 14:50 Campionato Fermana-Cesena 2-1 | Sorrentino non basta per riacciuffare gli avversari
Martedì 02 marzo 2021
19:20 Campionato Viali: “A Fermo con lo stesso atteggiamento esibito a Padova. Questa maglia è troppo importante” 02:00 La Lanterna La Lanterna #24 | Risultato bugiardo? Peccato per quegli stivali…
Lunedì 01 marzo 2021
19:00 Quelle Ragazze Perugia - Cesena 0-1| Vittoria meritata, ma un solo gol sta stretto 10:50 Quelli che… Perché Sanremo è Sanremo. Perché il Cesena è il Cesena
Domenica 28 febbraio 2021
22:46 I 10 (s)punti Cari influencer, beati voi che ancora avete nostalgia del bel gioco di Drago 20:10 Le pagelle Le pagelle di Padova-Cesena | “Un uomo è vecchio solo quando i suoi rimpianti superano i suoi sogni” 20:05 Gli avversari Le pagelle del Padova | I veneti prima creano e poi rischiano grosso 17:15 Campionato Padova-Cesena 0-0 | Sagra del gol sbagliato, Cesena e Padova non si feriscono
Sabato 27 febbraio 2021
19:45 Campionato Il Padova è rimasto indigesto, Viali: “Vorrei cancellare la gara dell’andata”
Venerdì 26 febbraio 2021
10:00 La storia siamo noi La partita che ha cambiato la storiA del Cesena
Giovedì 25 febbraio 2021
18:00 Campionato Di Gennaro non ha dubbi: “L’esordio a Fano? Come giocare all’Olimpico”
Mercoledì 24 febbraio 2021
22:17 Rassegna stampa AC Cesena, prima vittoria per Igor Campedelli 12:00 La Lanterna La Lanterna #23 | Mister Viali: filosofo e pratico, non un mago
Martedì 23 febbraio 2021
10:00 La storia siamo noi Ma se dite che sono ‘solo’ un nostalgico allora non avete capito un cazzo
Lunedì 22 febbraio 2021
23:30 Le pagelle Le pagelle di Cesena-Carpi | Achievement unlocked