SEZIONI NOTIZIE

Vis Pesaro-Cesena 0-2 | Il Cesena ha trovato un bomber d’oro

di Redazione TUTTOCesena
Vedi letture
Foto
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

Vis Pesaro 0
Cesena 2

VIS PESARO (4-4-2): Bastianello; Nava (36' st Bismark), Gennari, Farabegoli, Stramaccioni; Pannitteri (19' D’Eramo), Lelj, Pezzi, Giraudo; Marchi, Marcheggiani (19' st Eleuteri). A disp.: Bianchini, Brignani, Gaudenzi, De Feo, Blue, Faraghini. All.: Di Donato.

CESENA (4-3-3): Nardi; Ciofi, Gonnelli, Maddaloni, Favale; Ardizzone, Steffè, Capellini (13' st Petermann); Russini (29' st Zecca), Bortolussi, Capanni (37' st Longo). A disp.: Bizzini, Aurelio, Munari, Ricci, Campagna, Collocolo, Sala, Nanni, Koffi. All.: Viali

ARBITRO: Andrea Ancora di Roma 1. Assistenti: Orazio Luca Donato di Milano e Massimiliano Bonomo di Milano. Quarto ufficiale: Mario Davide Arace di Lugo di Romagna.

RETI: 28' st Bortolussi (C), 40' st Bortolussi (C)

NOTE: Ammoniti Giraudo (V), Nardi (C)

Vittoria fondamentale per spazzare via la nebbia (reale e metaforica) che si era adagiata sulle teste dei bianconeri. Il Cesena riscatta il mezzo passo falso di sabato strappando tre punti in uno scontro diretto che può pesare tantissimo.
Padroni del campo per tutti i novanta minuti, gli uomini di Viali legittimano la supremazia con due reti del sempre più prolifico centravanti.
Ora andiamo a prenderci pure il derby.

48' st Finale di gara, il Cesena espugna il Benelli. Vis Pesaro-Cesena 0-2

47' st Ammonito Nardi per perdita di tempo

46' st Doppio tiro dalla bandierina per i pesaresi

45' st Assegnati tre minuti di recupero

44' st Cross rasoterra di Eleuteri, blocca Nardi in presa bassa

Il gol. Dalla destra viene servito Bortolussi che si trova ben posizionato sul lato opposto. Il centravanti ubriaca il difensore con una doppia finta e conclude con un destro secco sul primo palo che non lascia scampo a Bastianello

40' st Bortolussi è il solito cecchino! Vis Pesaro-Cesena 0-2

39' st Ardizzone si attarda al tiro. La conclusione è ben intercettata da Bastianello

37' st Capanni lascia il posto a Longo

36' st Il Pesaro sostituisce Nava con Bismark

35' st Apertura sbagliata di Petermann per Capanni che era liberissimo

32' st Zecca parte in contropiede ma perde il duello in velocità con D’Eramo

30' st Colpo di testa di Marchi, non di molto a lato

29' st Sostituzione per il Cesena: Zecca prende il posto di Russini

Il gol. Steffè trova il corridoio per Russini libero sulla sinistra, l’esterno arriva sul fondo e serve in mezzo nel cuore dell’area piccola dove Bortolussi è il solito falco

28' st GOOOOLLLL!! Bortolussi fenomenale! Vis Pesaro-Cesena 0-1

26' st D’Eramo liberissimo di calciare da fuori area mastica la conclusione, pallone sul fondo

24' st D’Eramo ravvisato in posizione di fuorigioco

19' st Doppio cambio tra le fila dei padroni di casa: fuori Pannitteri e Marcheggiani, dentro D’Eramo e Eleuteri

18' st Favale recupera il pallone, controlla e calcia. Conclusione troppo alta

17' st Bortolussi sgambettato da Lelj. Calcio di punizione potenzialmente interessante a favore del Cesena

16' st Cross tagliato di Petermann, Ardizzoni non ci arriva per un soffio

13' st Petermann subentra al posto di Capellini

12' st Tira Lelj, devia Steffè in corner

8' st Capanni vede il corridoio per Bortolussi. Bastianello è molto bravo ad uscire in presa bassa

8' st Colpo di testa di Bortolussi debole e centrale

5' st Grande bordata di Russini dalla distanza. Fuori non di molto

1' st Comincia il secondo tempo. Vis Pesaro-Cesena 0-0

Primo tempo che si vivacizza con il passare dei minuti. All’inizio il giropalla dei bianconeri viene ben arginato dal pressing altissimo proposto dalla Vis Pesaro. Dura un niente: i padroni di casa si abbassano e il Cesena comincia a prendere autorevolmente campo. Il demerito della squadra di Viali è quello di non riuscire a trovare un pertugio tra le maglie biancorosse che si schiacciano sempre più nella propria area.
A ridosso del quarantesimo l’episodio chiave: Giraudo stende Russini al limite dell’area di rigore; è lo stesso esterno che si incarica della battuta, il suo destro ben angolato lambisce il palo con la sfera che torna in gioco nell’area piccola. Sulla ribattuta, Maddaloni colpisce clamorosamente il palo opposto, nonostante avesse tutto lo specchio della porta spalancato. Un’occasione che andava assolutamente sfruttata.
L’obiettivo è mantenere lo stesso tipo di atteggiamento anche nei secondi quarantacinque minuti.

45' pt Sul cross di Pezzi bloccato da Nardi termina la prima frazione. Vis Pesaro-Cesena 0-0

43' pt Doppio palo! Russini colpisce il montante sinistro su calcio da fermo. Sulla ribattuta, Maddaloni la manda sul palo opposto e il Pesaro si ricompone

41' pt Giraudo stende Russini appena fuori dall’area biancorossa

39' pt Fallo di Gonnelli su Marcheggiani. Punizione interessante per la Vis

37' pt Cross di Marchi dalla sinistra, Gonnelli e Maddaloni lisciano il pallone, spazza lontano Favale

35' pt Capanni cerca un’imbucata impossibile in area, pallone docile fra le braccia di Bastianello

31' pt Bortolussi apre sulla destra per Capanni ma l’esterno è in fuorigioco

29' pt I bianconeri lamentano un tocco di mano in area pesarese, l’arbitro lascia correre e i padroni di casa ripartono. Fallo tattico di Maddaloni

27' pt Buco immenso lasciato da Favale, Pannitteri si invola in area ma viene chiuso da Maddaloni

25' pt Steffè recupera palla e serve Ardizzone sulla destra ma il cross del capitano è inguardabile

19' pt Giraudo stende Russini lanciato in corsa: ammonito

17' pt Battibecco tra Marcheggiani e Gonnelli, gioco fermo

12' pt Cross di Ardizzone, troppo sul portiere. Blocca Batianello senza patemi

7' pt Ciofi si fa imbrogliare da Giraudo: calcio d’angolo per i padroni di casa

6' pt Il Cesena si affaccia in avanti, conclusione di Russini

2' pt Sventola di Pezzi dai venticinque metri, pallone alto

1' pt Inizia la gara al Benelli, possesso palla per i romagnoli. Vis Pesaro-Cesena 0-0

Dopo l’ennesima giornata convulsa, causa incertezza dell’esito dei tamponi, il Cesena si appresta ad affrontare una Vis Pesaro affamata di punti e con enormi difficoltà di classifica. I marchigiani hanno già cambiato l’allenatore, sollevando dall’incarico Giuseppe Galderisi e affidando la panchina a Daniele Di Donato. Le fila dei biancorossi sono infarcite di ex: Farabegoli, Brignani, Giraudo oltre al bianconero mancato Michael D’Eramo, inseguito a lungo e mai raggiunto ai tempi della Serie D quando vestiva la maglia dell’Avezzano. Le chiavi del centrocampo sono affidate al riminese Enrico Pezzi, vero colpo di mercato della Vis che lo ha prelevato nella scorsa sessione dal Carpi. In attacco, spazio all’ex Bellaria e Sassuolo Ettore Marchi.
Il Cesena è chiamato a riscattare le ultime tristi uscite. Per farlo può contare sulla rosa quasi al completo, eccezion fatta per il portiere Satalino e l’attaccante Caturano. Inoltre non sarebbe male riscattare le due sconfitte su due, patite contro i pesaresi nello scorso campionato fra andata e ritorno.

Altre notizie
Mercoledì 02 dicembre 2020
10:30 Gli ex Dio salvi la Regina. E pure Fabrizio Castori
Martedì 01 dicembre 2020
12:00 La Lanterna La Lanterna #13 | Il pareggio più bello del mondo
Lunedì 30 novembre 2020
11:00 Quelli che… Tra Maradona e Maddaloni, passando anche per Luciano Poggi e Sala 09:00 Quelle Ragazze Brescia - Cesena 1-0 | Brescia Cinico, Cesena poco concreto
Domenica 29 novembre 2020
21:30 Spogliatoi Viali, chiedimi se sono felice 21:00 I 10 (s)punti Tutti promossi 20:30 Le pagelle Le pagelle di Cesena-Modena | Un buon mattoncino 20:10 Gli avversari Le pagelle del Modena | Tutto fumo e niente arrosto 17:15 Campionato Cesena-Modena 0-0 | Gagno salva il Modena
Sabato 28 novembre 2020
17:00 Campionato Modena banco di prova, Viali non vuole finire come Modesto
Giovedì 26 novembre 2020
21:16 Gli ex L'ex presidente (del fu Ac Cesena) sui social: "Inizio una nuova avventura" 07:00 La storia siamo noi VERSO IL DERBY Cascione: “Ma con Drago dovevamo andare in A…”
Mercoledì 25 novembre 2020
08:30 Campionato Qual è il punto di forza del Cesena?
Martedì 24 novembre 2020
06:00 La Lanterna La Lanterna #12 | Impossibile non pensarci
Lunedì 23 novembre 2020
09:40 Quelli che… E se parte Bortolussi? E se ‘tiene’ Caturano? E se perde Bisoli?
Domenica 22 novembre 2020
20:00 I 10 (s)punti Il nostro botox è Bortolussi 18:50 Le pagelle Le pagelle di Matelica-Cesena | È sempre un Cesena da montagne russe 18:25 Gli avversari Le pagelle del Matelica | Quanto bruciano quei minuti finali! 14:45 Campionato Matelica-Cesena 2-2 | Bortolussi risolleva il pomeriggio
Venerdì 20 novembre 2020
18:30 Gli avversari Negazionisti del virus? No, del Matelica!