SEZIONI NOTIZIE

Saluta anche Fortunato: “La ferita è ancora aperta. Ma la vita va avanti…”

di Flavio Bertozzi
Vedi letture
La gioia di Jacopo Fortunato
La gioia di Jacopo Fortunato

Trombato anche lui. Segato anche lui. Il nuovo Cesena, in serie C, non ripartirà (nemmeno) dai gol e dalla duttilità di Jacopo Fortunato.

Fortunato, se l’aspettava questo divorzio?
“Assolutamente sì. Anche se non nego che, fino all’ultimo secondo, ho sperato in un miracolo. In un ribaltone improvviso… ”.

Non è mai facile salutare così. Dopo aver vinto un campionato.
“Ho ancora il dente avvelenato per questa separazione. Ci sono rimasto male. La ferita è ancora aperta. Ci vorrà ancora qualche giorno per metabolizzare il tutto. Cesena mi era entrata dentro… ”.

La cosa più difficile da mandare giù?
“Fra Pineto e Cesena, in questa stagione, ho segnato 14 gol. Ho disputato un buon campionato. Però dal club bianconero non ho ricevuto nemmeno uno straccio di proposta. Evidentemente i numeri, nel calcio, non contano più… ”.

Lei, probabilmente, ha perso per sempre l’ultimo treno per il ‘calcio che conta’.
“Non saprei, può darsi. Io però sono uno che pensa sempre positivo. Ho appena incassato un brutto colpo ma… la vita va avanti. Questa avventura di Cesena mi ha ‘caricato’, mi ha reso più forte. Non vedo l’ora di ripartire. Vediamo dove… ”.

Tre fotografie ‘targate’ Cesena che ha già inserito nel suo personale album dei ricordi?
“Il mio gol al debutto, a Montegiorgio (un gol che, in soldoni, ha salvato la panca di Angelini, ndr): indimenticabile! La mia prima volta al Manuzzi, contro la Vastese: da brividi! E poi, naturalmente, la festa promozione a Giulianova: da paura!”.

Il Cavalluccio, mettendo in atto questa rivoluzione, sta (forse) rischiando grosso…
“Io, lo zoccolo duro di questo gruppo che ha vinto la D, l’avrei confermato. Sono stati lasciati liberi tanti giocatori che la C l’avrebbero  potuta fare benissimo. Pensate solo ad Alessandro e a Ricciardo. E mi fermo qui… ”.

Che Cesena vedremo in terza serie?
“Non lo so, le variabili in gioco sono tante. Troppe. Quello che posso dire è che io, da lontano, continuerò a fare il tifo per voi. Fra un anno mi piacerebbe vedervi in B, festeggiare una nuova promozione con… voi. La coppia Pelliccioni-Modesto potrebbe sorprendervi… ”.

Lei è un vero signore…
“Fare polemica, a questo punto, non serve. L’ho già detto prima: la vita va avanti. A proposito, ora vi devo salutare: mi vado a fare una bella nuotata rinfrescante…”.

Altre notizie
Lunedì 01 giugno 2020
08:27 Le inchieste di TC.it Sagome sugli spalti e cori registrati: è questo il calcio che vogliamo?
Domenica 31 maggio 2020
11:00 L’Avversario Quando Ibra sbagliò il rigore al Manuzzi
Sabato 30 maggio 2020
00:00 La storia siamo noi Accadde oggi: 30 maggio nella storia
Mercoledì 27 maggio 2020
09:00 La storia siamo noi ESCLUSIVO Parolo: “CarA PiacenzA, sono già passati 10 anni…”
Sabato 23 maggio 2020
09:40 Gli ex INTERVISTA ESCLUSIVA Igor Campedelli: “Dove eravamo rimasti?”
Mercoledì 20 maggio 2020
19:30 Campionato La FIGC impone la ripresa dei campionati. Tutto da rifare per la Lega Pro.
Martedì 19 maggio 2020
18:30 La storia siamo noi Giampiero Ceccarelli, quella ‘gambetta indiavolata’…
Mercoledì 13 maggio 2020
11:00 Tifosi Il tifo organizzato contro la ripresa del calcio in Europa
Domenica 10 maggio 2020
17:00 La storia siamo noi Quando i giornalisti erano ‘veri giornalisti’…
Giovedì 07 maggio 2020
17:30 La storia siamo noi “Tutti gli sportivi romagnoli sotto il vessillo bianconero”
Domenica 03 maggio 2020
21:30 Tifosi Juventino? Laziale? Assolutamente no, la sua passione è il Cesena
Sabato 02 maggio 2020
10:44 Tifosi Il cesenate Cattoli vince l'asta benefica per la maglia di Maradona
Venerdì 01 maggio 2020
09:00 La storia siamo noi “Più di cinquantamila tifosi al Manuzzi”
Giovedì 30 aprile 2020
09:40 Campionato CHE VITA DA CANI! Siamo proprio ridotti male. Anzi, malissimo…
Lunedì 27 aprile 2020
19:00 La storia siamo noi Ottant’anni di estro, classe, tacchetti e… contestazioni
Domenica 26 aprile 2020
11:00 Spogliatoi Non ci posso credere! A Cesena è successo (anche) questo…
Mercoledì 22 aprile 2020
10:00 La storia siamo noi Mettetevelo bene in testa: non succederà più!
Martedì 21 aprile 2020
00:17 I 10 (s)punti 80 anni in... dieci spunti - del conseguimento della maggiore età
Lunedì 20 aprile 2020
19:00 La storia siamo noi Tanti auguri, Cavalluccio! Ottant’anni e (non) sentirli!
Domenica 19 aprile 2020
15:30 La storia siamo noi La S.p.A. di Edmeo. Il lager di Bisoli. Il vizietto del Bisonte. E poi…