SEZIONI NOTIZIE

La Lanterna #2 | Summerslam - The biggest party of the Summer

di Bruno Rosati
Vedi letture
Foto

No, non è ancora arrivato il momento di fare festa. No, di certo. Ha ragione Francesco Modesto quando, nel commentare il risultato di Cesena-Vis Pesaro, ricorda a tutti che “non dobbiamo pensare adesso che il più sia già stato fatto”.
Dopo due gare ufficiali, il Cesena però è apparso subito pimpante, brioso, frizzantino e voglioso di farsi apprezzare dal proprio pubblico. Alla stregua di quanto fatto dal più importante evento estivo della principale federazione di wrestling al mondo (la WWE), andato in onda poche ore dopo la vittoria dei bianconeri, nella Scotiabank Arena di Toronto.

Sono ormai decenni che la federazione, nel promuovere questo evento, lo annuncia come la più grande festa dell’estate. Il Cesena invece, in attesa dell’inizio del campionato, di anno in anno si cimenta con il principale impegno estivo: La Coppa Italia. Il Cavalluccio non prendeva parte alla Coppa Italia minore da ben undici anni quando, dopo aver superato per 3 a 1 il Lumezzane, fu eliminato al turno successivo dalla Cremonese (poi finalista perdente contro il Sorrento). Ma nelle stagioni successive, disputando gare valevoli per la coppa più prestigiosa, nei turni a cavallo del Ferragosto i bianconeri hanno sempre saputo farsi rispettare.
Certe volte, punteggi rotondi e convincenti sono stati il preludio ad una stagione poi andata al di sotto delle aspettative, come le vittorie per 2 a 1 e 3 a 2 (rispettivamente contro Pro Vercelli e Crotone) ottenute dai ragazzi di Nicola Campedelli oppure le goleade contro Lecce e Catania (4 a 0 e 1 a 4) sotto la gestione di Massimo Drago. In altre occasioni, successi meno appariscenti sono divenuti poi la base per proseguire a lungo il cammino. È memorabile e tale rimarrà la partita dei quarti di finale giocata allo stadio Olimpico di Roma (e immeritatamente ‘scippata’), sfida alla quale si è giunti grazie ai risultati estivi contro Arezzo e Ternana (e proseguiti poi tra l’autunno e l’inverno contro Empoli e Sassuolo).

La Coppa di serie C non possiede lo stesso prestigio ma è comunque un trofeo (già vinto dal Cesena nell’edizione 2003/2004). Un trofeo alla portata e che oggi consente pure l’accesso diretto alla fase nazionale dei play-off, senza dover passare fra gli spareggi interni del girone. Così, sebbene il palcoscenico non sia il più prestigioso e il Manuzzi risulti poco popolato, capita che i dribbling di Russini e Borello riescano ad infiammare l’aria già rovente e le sempre puntuali chiusure in anticipo di Rosaia tolgano il fiato ai pesaresi più di quanto già non faccia il caldo asfissiante. Esattamente come accaduto per Summerslam 2019, giunto alla trentaduesima edizione: sono lontani i fasti dell’esordio nel 1988 con i Mega Powers, ‘Macho Man’ Randy Savage e Hulk Hogan (che proprio nel giorno di Cesena-Vis Pesaro ha compiuto sessantasei anni), che catalizzavano l’attenzione degli spettatori; nonostante ciò, grazie alla vittoria a sopresa di Seth Rollins e l’appariscente ritorno di Bray Wyatt, dopo qualche anno passato in sordina la più grande festa dell’estate ha saputo essere un piacevole spettacolo.

Altre notizie
Martedì 14 luglio 2020
09:30 Campionato La solita estate da incubo
Sabato 11 luglio 2020
07:00 Il Nuovo Cesena Fedeli: “A queste condizioni non vengo a Cesena”
Venerdì 10 luglio 2020
00:03 Il Nuovo Cesena Il meraviglioso Cesena di Amélie Poulain
Martedì 07 luglio 2020
09:25 Calciomercato ESCLUSIVO Agliardi: “Cazzo, non può finire così…”
Venerdì 03 luglio 2020
18:00 Calciomercato Elena Battistini, dal Cesena alla Roma per coronare un sogno
Mercoledì 01 luglio 2020
09:45 Gli ex ESCLUSIVO Pelliccioni: “Meritavo la riconferma! La colpa è di… Modesto”
Martedì 30 giugno 2020
21:05 Campionato Boccone indigesto per tutte le romagnole: il Fano manda il Ravenna in serie D 07:00 Calciomercato Ufficiale | Tutti gli svincolati bianconeri
Domenica 28 giugno 2020
19:00 La storia siamo noi L’importanza di un solido staff tecnico
Venerdì 19 giugno 2020
20:00 Il Nuovo Cesena GPT: “Qualche socio sta alzando le barricate”
Giovedì 18 giugno 2020
14:30 Il Nuovo Cesena Zebi, CAP e Lelli: la mia banda suona il rock
Martedì 16 giugno 2020
11:40 Il Nuovo Cesena Pelliccioni non è stato scaricato per colpa di quel Coglione…
Sabato 13 giugno 2020
18:00 Calciomercato Pelliccioni e quella proposta che non arriva…
Venerdì 12 giugno 2020
23:00 Il Nuovo Cesena Il Cesena ai cesenati 19:11 Il Nuovo Cesena GPT: „Le offerte importanti sul tavolo di Padovani sono due“
Giovedì 11 giugno 2020
16:30 Il Nuovo Cesena Ok boomer
Lunedì 08 giugno 2020
16:00 Campionato Ufficiale Rimini retrocesso… ‘merito’ del Cesena!
Lunedì 01 giugno 2020
08:27 Le inchieste di TC.it Sagome sugli spalti e cori registrati: è questo il calcio che vogliamo?
Domenica 31 maggio 2020
11:00 L’Avversario Quando Ibra sbagliò il rigore al Manuzzi
Sabato 30 maggio 2020
00:00 La storia siamo noi Accadde oggi: 30 maggio nella storia