SEZIONI NOTIZIE

1972-1973: La Romagna è in serie A | “Alla pari di Forlì, Rimini e Ravenna”

di Redazione TUTTOCesena
Vedi letture
Foto

Terzo episodio della nostra ‘disco-rubrica’, alla riscoperta del primo approdo bianconero in serie A. Nella puntata precedente, mister Luigi Radice ha tessuto le gesta della rosa a disposizione e di tutto l’ambiente di Cesena.
Oggi ascoltiamo invece le impressioni di Renato Piraccini, uno dei soci fondatori dell’AC Cesena. “Il nostro obiettivo iniziale era quello di raggiungere le altre squadre romagnole”, avrà sicuramente fatto un bell’effetto vedere il Cavalluccio nell’olimpo del calcio italiano.

Il 21 aprile del 1940, il ventunenne Conte Alberto Rognoni fonda l’Associazione Calcio Cesena, assieme ad Arnaldo Pantani (che diviene allenatore e giocatore della squadra) e, per l’appunto, Renato Piraccini che assume il ruolo di direttore sportivo. Titolare dell’omonimo negozio di pelletteria, Piraccini aveva già in precedenza ricoperto un ruolo dirigenziale nell’Unione Sportiva Renato Serra, società calcistica cittadina attiva tra il 1920 e il 1939. Il primo acquisto di rilievo è il centrocampista cesenate Iro Bonci, prelevato dal Forlimpopoli per 1500 lire.
A questo link sul nostro canale Telegram potete apprezzare il commento di Piraccini sul conseguimento della massima categoria da parte del Cavalluccio.


Prodotto da Giorgio Cajati, realizzato da Giorgio Contarini. Studio di registrazione Fonostereorama Equipe Dischi, Milano.
Gentilmente offerto dall’archivio privato della famiglia Rosati.

Altre notizie
Sabato 19 settembre 2020
20:20 Focus Fano-Cesena 1-0 | Viali non fa drammi: “La partita che mi aspettavo” 12:00 Calciomercato CALCIOMERCATO | Tutte le operazioni del Cesena al 19/09/2020
Venerdì 18 settembre 2020
08:00 Tifosi Cesenate romagnolo fallito
Giovedì 17 settembre 2020
08:00 Campionato SONDAGGIO: Chi vincerà secondo voi il campionato?
Mercoledì 16 settembre 2020
18:10 Campionato Ufficiale | Il calendario del Cesena, inizio in salita
Lunedì 14 settembre 2020
12:30 La storia siamo noi Quel ‘grazie’ che non ti hanno detto. L’uscita a vuoto l’hanno fatta loro
Venerdì 11 settembre 2020
00:00 La storia siamo noi Quella volta che Igor e Gastone mandarono il Berlusca al Diavolo
Giovedì 10 settembre 2020
16:25 Focus Cesena-Imolese finisce 0 a 0 | “Vediamo se mi ricordo ancora come si fa”
Lunedì 07 settembre 2020
07:00 Gli ex ESCLUSIVO Agliardi: “Ringrazio tutti. Anzi no, quasi tutti…”
Lunedì 31 agosto 2020
09:00 Calciomercato LA RIVELAZIONE Capellini: “La mia estate più brutta”
Venerdì 28 agosto 2020
18:00 Campionato Esclusiva | Parla Zebi, il ds ‘rock’: “Cesena, ti porto un altro bomber”
Lunedì 24 agosto 2020
10:00 Gli ex Lauro: “Il Conte doveva continuare. Sogno un revival a Cesena…”
Mercoledì 19 agosto 2020
11:40 Focus Dieci cose da fare a Cesena prima di morire
Martedì 18 agosto 2020
18:00 A TE DEG ME A TE DEG ME - “Il progetto è naufragato con l’esonero di Modesto”
Sabato 15 agosto 2020
07:00 Campionato Biondini al vetriolo contro la Lega Pro: “O si cambia o i calciatori potrebbero scioperare”
Venerdì 14 agosto 2020
12:00 Gli ex La riconoscenza di Brunetti: “Cesena, sarei rimasto volentieri ma grazie lo stesso”
Giovedì 13 agosto 2020
21:34 Focus Sei di Rimini se...
Lunedì 10 agosto 2020
10:45 La storia siamo noi Tradito (più volte) dal Cesena. Non dal popolo bianconero
Sabato 08 agosto 2020
18:00 Gli ex Cesena, senti Franco: “Ora ho sposato un progetto serio”
Giovedì 06 agosto 2020
18:00 A TE DEG ME A TE DEG ME - "Bertozzi, Severi, Rosati: zero critiche alla società"