SEZIONI NOTIZIE

Parola di mister Medri #37: Castelfidardo

di Filippo Medri
Vedi letture
Foto

Il Castelfidardo in questa stagione ha purtroppo commesso diversi errori che hanno portato prima al cambio di mister Pazzaglia e successivamente di mister Vagnoni. La retrocessione in Eccellenza è già arrivata con qualche turno d’anticipo.
Ora la guida tecnica è affidata a mister Vadacca che ha cercato di rendere meno amara questo finale, con qualche risultato positivo nell’ultimo periodo come la vittoria a Campobasso. Il modulo di gioco ora adottato è il 3-5-2.

In porta troviamo il classe 2000 Barbato. Con i pregi e i difetti di un portiere della sua età, alterna buone cose e qualche incertezza.
I difensori centrali sono Giovagnoli, De Vita ed Enow, tutti poco dinamici strutturati, mentre sulle corsie esterne potrebbero esserci l’ex Severini, a destra, e Caruso a sinistra, entrambi dotati di buona corsa e tecnica.

In mezzo al campo il vertice basso potrebbe essere Pigini, il capitano, molto capace con i piedi sebbene sia poco rapido. Solitamente è supportato dalle mezzali Bracciatelli e Trillini, entrambi con buona gamba. Quest’ultimo spesso sa trovare buone giocate in verticale.

In avanti ci sarà Calabrese, giocatore che aveva ben impressionato all’andata, in grado di garantire giocate di qualità e forza fisica, a supporto della prima punta. Il perno più avanzato dovrebbe essere Granado, anch’egli molto forte fisicamente e con la tendenza di svariare su tutto il fronte offensivo.

Per il Cesena questo può essere un altro match point e deve essere sfruttato assolutamente. L’aiuto di tutto il pubblico sarà determinante per poter a fine partita portare a casa i tre punti.
Dai, burdel, è ora di chiudere i giochi!

CASTELFIDARDO (3-5-2): Barbato; Enow, Giovagnoli, De Vita; Severini, Bracciatelli, Pigini, Trillini, Caruso; Calabrese, Granado. All.: Vadacca

Altre notizie
Mercoledì 27 maggio 2020
09:00 La storia siamo noi ESCLUSIVO Parolo: “CarA PiacenzA, sono già passati 10 anni…”
Sabato 23 maggio 2020
09:40 Gli ex INTERVISTA ESCLUSIVA Igor Campedelli: “Dove eravamo rimasti?”
Mercoledì 20 maggio 2020
19:30 Campionato La FIGC impone la ripresa dei campionati. Tutto da rifare per la Lega Pro.
Martedì 19 maggio 2020
18:30 La storia siamo noi Giampiero Ceccarelli, quella ‘gambetta indiavolata’…
Mercoledì 13 maggio 2020
11:00 Tifosi Il tifo organizzato contro la ripresa del calcio in Europa
Domenica 10 maggio 2020
17:00 La storia siamo noi Quando i giornalisti erano ‘veri giornalisti’…
Giovedì 07 maggio 2020
17:30 La storia siamo noi “Tutti gli sportivi romagnoli sotto il vessillo bianconero”
Domenica 03 maggio 2020
21:30 Tifosi Juventino? Laziale? Assolutamente no, la sua passione è il Cesena
Sabato 02 maggio 2020
10:44 Tifosi Il cesenate Cattoli vince l'asta benefica per la maglia di Maradona
Venerdì 01 maggio 2020
09:00 La storia siamo noi “Più di cinquantamila tifosi al Manuzzi”
Giovedì 30 aprile 2020
09:40 Campionato CHE VITA DA CANI! Siamo proprio ridotti male. Anzi, malissimo…
Lunedì 27 aprile 2020
19:00 La storia siamo noi Ottant’anni di estro, classe, tacchetti e… contestazioni
Domenica 26 aprile 2020
11:00 Spogliatoi Non ci posso credere! A Cesena è successo (anche) questo…
Mercoledì 22 aprile 2020
10:00 La storia siamo noi Mettetevelo bene in testa: non succederà più!
Martedì 21 aprile 2020
00:17 I 10 (s)punti 80 anni in... dieci spunti - del conseguimento della maggiore età
Lunedì 20 aprile 2020
19:00 La storia siamo noi Tanti auguri, Cavalluccio! Ottant’anni e (non) sentirli!
Domenica 19 aprile 2020
15:30 La storia siamo noi La S.p.A. di Edmeo. Il lager di Bisoli. Il vizietto del Bisonte. E poi… 08:00 Campionato Campionato verso la sospensione definitiva?
Sabato 18 aprile 2020
10:00 La storia siamo noi “Io sono un cesenate puro, voglio molto bene alla mia città”
Giovedì 16 aprile 2020
11:00 La storia siamo noi Altro giro, altre risate. Sempre colorate di bianco e nero