SEZIONI NOTIZIE

Le pagelle di Cesena-Arezzo | Il Cesena blinda il settimo posto e vola ai playoff

di Giacomo Giunchi
Vedi letture
Foto
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

Nardi 6,5 Anche nell’ultima di campionato si conferma il solito Michele Nardi, condendo la propria prestazione con continui interventi che infondono sicurezza alla squadra. Incolpevole sul gol del 3-1.

Zappella 6,5 Sembra aver trovato il giusto equilibrio, riuscendo ad abbinare i fulminei scatti sulla fascia a grandi interventi difensivi. Bizona.

Gonnelli 6 Si dimostra sempre ben appostato, faticando solo in parte su Cutolo, al quale però ben presto prende le misure.

Ciofi 6,5 Grandissima prestazione del capitano bianconero, che si dimostra costantemente attento sugli svariati interventi difensivi, negando anche il gol a Suzzi con un incredibile salvataggio di testa sulla linea di porta. Non arriva al 7 per quella distrazione sulla rete dell’Arezzo. Peccato.

Favale 7 Idem con patate dell’altro terzino. Il buon Giulio è molto propositivo, sfiorando anche il gol da fuori area, ma anche sempre ben piazzato in difesa. Il rigore guadagnato è la ciliegina sulla propria prestazione. (Dall’81’ Tonetto S.V.)

Collocolo 6,5 Molto bene in fase difensiva, grazie ai suoi svariati recuperi palla e alla propria marcatura stretta sugli avversari. Non si fa mancare anche qualche pallone in mezzo per i compagni. (Dal 75’ Petermann 6,5 Entra dalla panchina e trova il gol, di fatto il primo della sua stagione, dalla lunga distanza che chiude la partita. Tornerà a farsi valere anche in vista playoff?)

Di Gennaro 5,5 Dialoga bene con i compagni in mezzo al campo, ma a volte sembra peccare un po’ troppo di superbia, cercando soluzioni eccessivamente complesse. Il passaggio kamikaze in difesa che poteva rivelarsi letale macchia ulteriormente la sua prestazione. (Dal 75’ Ardizzone 6 Torna in campo dopo molti mesi di assenza e subito si accascia a terra tra il gelo totale dei pochi spettatori presenti sugli spalti. Però poi si rialza, e continua la propria partita fornendo svariati passaggi al bacio per i compagni. Francesco is back.)

Steffé 6,5 Involontariamente o meno, lascia sfilare il pallone che poi finirà sui piedi di Sorrentino per il primo gol bianconero, oltre a condire la propria partita con i soliti e fondamentali recuperi palla. Nel finale sfiora anche il gol.

Zecca 7 Si dimostra la solita spina nel fianco per la difesa avversaria, compiendo scatti che mettono sempre in apprensione e in difficoltà gli uomini dell’Arezzo. Trova l’assist per il primo gol del Cesena e di testa sfiora il gol del 3-0 bianconero. Usain Zecca.

Sorrentino 7,5 Parte dopo molto tempo da titolare, e ripaga completamente la fiducia datagli da Viali, trovando un grande gol in semi rovesciata. Il resto della sua partita è da incorniciare, ed è colma di lavoro sporco per i compagni, ottimi palloni in mezzo, e una grande e continua linea di passaggi col compagno Bortolussi. La Grande Bellezza. (Dal 63’ Nanni 6 Il giocatore sanmarinese non entra male in partita, facendo anche espellere l’aretino Altobelli.)

Bortolussi 7 Con una freddezza glaciale realizza il secondo rigore consecutivo, laureandosi anche capocannoniere del girone B di Serie C. Sfiora diverse volte la doppietta, ma i suoi tiri vengono sempre ribattuti dalla difesa dell’Arezzo, dal portiere avversario, o dal palo, come nell’ultima occasione capitata sulla propria testa. Il continuo dialogo con Sorrentino è una poesia d’amore tra i due amici e compagni di squadra. (Dall'81' Munari S.V.)

mister Viali 8 Come preannunciato alla vigilia, lascia in panchina i diffidati e mette in campo la squadra dando fiducia a Sorrentino, che lo ripaga tornando a segnare. Come se non bastasse fa entrare in campo Petermann, che dopo pochi minuti timbra anch’egli la partita. Il veggente di Vaprio d’Adda.

Cesena FC 8 Torna alla vittoria casalinga dopo oltre un mese e mezzo, sfornando un’ottima prestazione di squadra e mandando in Serie D l’Arezzo, oltre a permettere ai cugini ravennati di poter disputare i playout. La volata playoff sarà lunga e tortuosa, ma le sensazioni raccolte in queste due ultime partite sono ottime. Appuntamento domenica prossima con i gemellati del Mantova.

Altre notizie
Venerdì 14 maggio 2021
13:00 Spogliatoi Gonnelli sicuro: “Entro i prossimi due anni voglio riportare il Cesena in Serie B”
Mercoledì 12 maggio 2021
11:00 Calciomercato Volta, Renzetti o Perticone: chi torna a Cesena? E quel rebus Di Gennaro…
Martedì 11 maggio 2021
22:30 Gli ex Foschi ‘smemorato’. Critica l’Inter ma dimentica il Cesena
Lunedì 10 maggio 2021
23:35 Quelle Ragazze Cesena-Cittadella 1-2| Secondo tempo da dimenticare, fanno festa le altre 12:15 Tifosi Questa sera c’è BISOLI a TIFOCESENA!
Domenica 09 maggio 2021
11:40 Quelli che… Il Cesena c’è. Castori pure. Gli arbitri (e il Palazzo) un po’ meno
Sabato 08 maggio 2021
23:15 Le pagelle Le pagelle di Cesena-Mantova | San (Di) Gennaro guida l'assalto ai playoff 22:51 I 10 (s)punti Viali sorprende, rivoluziona e trionfa 20:30 Campionato Cesena-Mantova 2-1 | “Trasformati presto in una fenice e vola lontano da qui”
Venerdì 07 maggio 2021
18:30 Campionato Viali controcorrente: “Paradossalmente è più facile partire da sfavorito”
Giovedì 06 maggio 2021
19:05 Spogliatoi Sfavorito ma inscalfibile, Capellini come il Chelsea: “Le critiche non mi abbattono!”
Mercoledì 05 maggio 2021
10:00 Campionato LA GRANDE PORCATA Il Cesena ci prova. Anche se…
Lunedì 03 maggio 2021
21:00 Quelle Ragazze Vicenza - Cesena 0-1| Pignagnoli come Antonioli a Mantova nel 2009 10:30 La storia siamo noi Furti, risse da saloon, complotti, brindisi, lacrime: i play-off raccontano
Domenica 02 maggio 2021
21:29 I 10 (s)punti Il giorno in cui il calcio è morto. E risorto, grazie ai tifosi. 17:40 Le pagelle Le pagelle di Cesena-Arezzo | Il Cesena blinda il settimo posto e vola ai playoff 14:45 Campionato Cesena-Arezzo 3-1 | Partita senza storia. Allenamento ai danni dei toscani
Sabato 01 maggio 2021
11:15 Spogliatoi Le considerazioni di Nardi: Satalino svogliato, meglio Benedettini
Venerdì 30 aprile 2021
18:17 Spogliatoi Viali guarda già ai play-off: "La vicenda Samb va a falsare il campionato"
Giovedì 29 aprile 2021
07:00 Aforismi in Bianco e Nero Salvetti meglio di Pelé. E Caturano come… Bigon