SEZIONI NOTIZIE

Cesena-Milan 0-0 | Ultimo test prima di iniziare a fare sul serio

di Redazione TUTTOCesena
Vedi letture
Foto

Cesena 0
Milan 0

CESENA (3-4-3): Agliardi; Maddaloni (18' st Ciofi), Brignani (34' st De Feudis), Sabato; Capellini (1' st Butic), Franco, Rosaia, Valeri (27' st Brunetti); Borello, Sarao (13' st Valencia), Cortesi (13' st Franchini). A disp.: Olivieri, Stefanelli, Ricci, Russini, Pantaleoni. All.: Modesto

MILAN (4-3-1-2): G. Donnarumma, Calabria, Musacchio (31' st Duarte), Romagnoli, Rodriguez; Borini (27' st Kessie), Biglia (3' st Paquetà), Çalhanoğlu; Suso; Castillejo (31' st Silva), Piatek (40' st Maldini). A disp.: Soncin, A. Donnarumma, Conti, Strinic, Duarte, Gabbia, Brescianini, Mionic. All.: Giampaolo

ARBITRO: Marco D’Ascanio di Ancona. Assistenti: Giulio Basile di Chieti e Giuseppe Di Giacinto di Teramo

NOTE: Ammoniti Valeri (C), Franchini (C)

Missione compiuta. Il Cesena imbriglia il diavolo e si mette in mostra grazie ad una piacevole manovra, sfiorando ben due volte il vantaggio con Butic nei minuti finali.
Terminata questa serata di festa, ora occorre mettersi sotto con la testa per preparare la prima gara di campionato contro il Carpi.

45' st Ancora una volta niente recupero. Finisce qui. Cesena-Milan 0-0

44' st Butic si avventa su un pallone vagante. Colpo di testa di poco a lato

43' st Traversone encomiabile di Valencia, Butic sbaglia il tempo dello stacco. Pallone sul fondo

40' st Cambio per il Milan: Piatek sostituito dal figlio d’arte Daniel Maldini

39' st Dagli sviluppi del corner, Piatek sapara altissimo di testa

39' st Angolo per il Milan

38' st Ammonito Franchini per trattenuta su Kessie lanciato in contropiede

37' st Miracolo di Donnarumma su Butic

36' st Romagnoli non riesce ad evitare un corner per il Cesena

34' st De Feudis prende il posto di Brignani

32' st Miracolo di Agliardi su colpo di testa di Piatek, dopo una discesa repentina di Kessie sulla destra

31' st Doppio cambio per il Milan Duarte ed Andrè Silva per Musacchio e Castillejo

27' st Esce Valeri per dare spazio a Brunetti. Nel Milan l'ex Kessie entra al posto del bolognese Borini

26' st Cross di Borello dalla destra nelle mani di Donnarumma

24' st Tiro innocuo di Valencia dal limite dopo aver superato Çalhanoğlu in dribbling

19' st Da buona posizione, si perde sul fondo un cross di Franchini

18' st Ciofi per Maddaloni

17' st Gioco fermo. Un bianconero a terra per crampi

13' st Doppio cambio per il Cesena, Valencia e Franchini rilevano Sarao e Cortesi

10' st Fucilata da fuori di Piatek, il Cesena si salva in angolo. Dalla bandierina nulla di fatto

8' st Cortesi stende Çalhanoğlu sulla sinistra. Punizione per i rossoneri

5' st Erroraccio in impostazione di Borello che regala palla a Castillejo sulla trequarti. Maddaloni salva tutto

3' st Conclusione insidiosa di Suso, para ancora Agliardi

3' st Cambio anche per il Milan che sostituisce Biglia con Paquetà

1' st Modesto sostituisce Capellini con Butic. Ora il Cesena schiera in avanti due punte dietro alle quali agisce Borello

1' st Inizia ora la ripresa. Cesena-Milan 0-0

Il Cesena non abbassa la testa dinnanzi una squadra di categoria superiore nel corso di questo primo tempo. I bianconeri insistono molto sulle fasce e aggrediscono alti, impedendo agli ospiti di imbastire una manovra.
Due nomi su tutti: Borello, da cui partono le azioni maggiormente offensive dei padroni di casa, e Maddaloni, capace di neutralizzare Piatek in ogni circostanza.
Difficile mantenere questi ritmi per tutto il corso della gara, molto probabile la girandola di cambi ad inizio ripresa.

45' pt Niente recupero, finisce qui la prima frazione. Cesena-Milan 0-0

45' pt Due corner consecutivi per il Milan. Sul primo il Cavallo Agliardi tenta un’uscita spericolata che termina nuovamente sul fondo. Al secondo tiro dalla bandierina il portierone si rifà bloccando a terra

43' pt Splendido cambio di gioco di Borello che trova Valeri libero in area. Il terzino non ci crede abbastanza e abbozza una conclusione di piatto che termina docile fra le braccia di Donnarumma

39' pt Sventagliata di Franco, Calabria si rifugia di testa in angolo

38' pt Suso calcia alle stelle una punizione da posizione invitante

36' pt Azione sulla fascia destra da parte del Milan, Agliardi salva una situazione disperata in uscita su Castillejo. Brignani spazza

30' pt Dopo una prima fase in cui entrambe le formazioni hanno spinto al massimo, ora la gara ha perso un po’ di rtimo

27' pt Scaramucce continue tra Maddaloni e Piatek. Fallo del bianconero nella metà campo del Milan

24' pt Ammonito Valeri per un fallo su Calabria

22' pt Sfortunato doppio rimpallo tra Brignani e Sabato: corner per il Milan

20' pt Continua incessante il duello fra Piatek e Maddaloni. Questa volta è il polacco a commettere fallo

18' pt Gol annullato a Valeri per fuorigioco

17' pt Uscita bassa di Agliardi che si avventa su un pallone destinato a Castillejo

15' pt Bel cross di Borello che trova Sarao smarcato nel cuore dell’area. Il bomber sfiora solamente di testa, pallone sul fondo

13' pt Maddaloni stende Piatek che gli aveva rubato il tempo. Punizione per il Milan

11' pt Abbattuto Cortesi sulla fascia mentre stava partendo palla al piede

9' pt Ottima chiusura di Maddaloni su Piatek lanciato in contropiede

6' pt Valeri prova il tiro da fuori area, Musacchio respinge con il polpaccio

3' pt Suso tira in porta, Agliardi si difende bene di pugno. Il Cesena riparte a costruire la manovra dal basso

2' pt Fallo di Brignani sulla trequarti. Un giocatore ospite a terra

1' pt Si comincia. Cesena-Milan 0-0

Ancora una settimana ci resta da attendere prima di conoscere di quale pasta sia fatto questo Cesena. La passerella di ’sta sera costituisce una bella vetrina per tanti giocatori vogliosi di mettersi in mostra ma non rappresenta una prova attendibile poiché, esattamente come accaduto contro la Spal, le due squadre si affronteranno a viso aperto senza la pressione di dover far propria la posta in palio. Modesto deve fare a meno di Ricci (al suo posto ci sarà Maddaloni) e, giustamente, rinuncia a Ciofi, Marson e Zerbin per poterli avere a completa disposizione in campionato. In attacco, spazio a Sarao mentre Butic si accomoderà in panchina. Per il resto, confermata la stessa formazione iniziale che ha avuto la meglio sulla Vis Pesaro.


Altre notizie
Martedì 17 Settembre 2019
17:00 La Lanterna La Lanterna #6 | Tanto per cambiare 10:30 Campionato Inizia con un ko il campionato delle bianconere
Lunedì 16 Settembre 2019
17:00 Quelli che… Capitani, coglioni, giornalai, sognatori: a Cesena non ci si annoia mai 01:37 I 10 (s)punti Il Vate Valencia
Domenica 15 Settembre 2019
20:10 Le pagelle Le pagelle di Cesena-Triestina | Sulle ali della gioventù 17:15 Campionato Cesena-Triestina 3-2 | Follie e fuochi d’artificio
Sabato 14 Settembre 2019
18:30 Campionato “È l’ora del Conte”. Modesto lancia De Feudis
Mercoledì 11 Settembre 2019
17:00 Gli ex Alessandro: “Deluso dal Cesena, schifato dal calcio. E su Angelini dico che…”
Martedì 10 Settembre 2019
12:00 La Lanterna La Lanterna #5 | Armistizio
Lunedì 9 Settembre 2019
17:00 Campionato Pelliccioni: “Lo sfogo di Modesto. Il duello Valeri-Giraudo. E poi…” 00:17 I 10 (s)punti Benvenuto al Nord
Domenica 8 Settembre 2019
17:30 Le pagelle Le pagelle di V. Verona-Cesena | Compattezza, Concretezza, Cuore 14:45 Campionato V. Verona-Cesena 0-2 | MAMMA MIA BUTIC!
Venerdì 6 Settembre 2019
08:00 L’Avversario L’ex Cazzola: “domenica partita fondamentale”
Giovedì 5 Settembre 2019
12:00 Gli ex Confalone: “Quella volta che a Pisa ho rischiato l’arresto. E a Bologna...” 08:00 Calciomercato CALCIOMERCATO: Tutte le operazioni chiuse dal Cesena
Mercoledì 4 Settembre 2019
17:00 A TE DEG ME A TE DEG ME: “Ma dove guardavi!?” 08:00 La Lanterna La Lanterna #4 | Fuoco di paglia
Martedì 3 Settembre 2019
12:00 Campionato Agliardi prova a parare il pessimismo: “Troppi errori! Ma risorgeremo…” 00:31 I 10 (s)punti Onan