SEZIONI NOTIZIE

Le pagelle della Triestina | Petrella beffa i bianconeri su un episodio dubbio

di Giacomo Giunchi
Vedi letture
Foto
© foto di trivenetogoal.it

Valentini 6 Non viene praticamente mai chiamato in causa. Sul gol subito prova a uscire, ma è quello che ha meno colpe della retroguardia triestina.

Tartaglia 5,5 Nel primo tempo è perennemente in difficoltà su Capanni, che lo salta spesso e volentieri. Meglio nel secondo, dove si dimostra più attento e preciso.

Lambrughi 5,5 Il capitano biancorosso viene ammonito dopo pochi minuti dall’inizio del match per un fallaccio, mentre per il resto della partita si dimostra attento, con buone chiusure. Sul finale però si rende complice passivo della dormita difensiva sul gol di Collocolo che poteva costare caro ai suoi.

Ligi 6 Partita sufficiente quella dell’ex bianconero, riesce per tutti i novanta minuti a rimanere vigile ed attento, pur non essendo chiamato molto di frequente in causa.

Brivio 5 Si spinge spesso in avanti, pur senza ottimi risultati. Si perde completamente Collocolo, che lo beffa sul gol che ha riaperto la partita al Cesena.

Petrella 7,5 Guadagna il calcio di rigore per il momentaneo vantaggio triestino, poi con un mancino micidiale sotto l’incrocio regala di fatto il gol vittoria alla propria squadra. (Dal 77' Procaccio 6,5 Entra con lo spirito giusto, da vero guerriero. Si divincola molto bene e tenta la conclusione. Nel finale mette un ottimo pallone in mezzo per Gomez, a cui un mostruoso Nardi nega il gol.)

Calvano 7 I suoi recuperi a centrocampo smettono presto di riuscire ad essere contati con le dita di due mani. Non si dà mai per vinto, dimostrandosi sempre aggressivo, ma senza mai essere ammonito e mettendo molti ottimi palloni in mezzo per i suoi. È l’uomo in più della Triestina a centrocampo.

Maracchi 5 Prestazione opaca la sua; non si mette mai in mostra né si rivela utile per i suoi. È il peggiore a centrocampo. (Dal 77' Boultan 6,5 in appena venti minuti riesce a dare il suo contributo recuperando palloni importanti. Sfiora anche il gol, negato dalla traversa.)

Giorico 6,5 Parte un po’ in difficoltà, soprattutto su Capanni. Meglio nel secondo tempo, dove si rende protagonista della ribattuta veloce della Triestina ai limiti del regolamento, che alla fine si tramuta in assist per il gol del 2-0 di Petrella.

Gomez 7 Spiazza Nardi in occasione del gol dell’1-0 su calcio di rigore. Di rigore ne vuole un altro, ma la sua simulazione in area è troppo plateale e gli vale l’ammonizione. L’unico ostacolo che si pone tra lui e la doppietta personale è il solito e incredibile Nardi.

Mensah 5,5 Fa il suo con qualche buona giocata, ma nulla di più. Fa salire la squadra in certe occasioni e guadagna qualche buona punizione per i suoi. Le volte in cui viene fermato però sono troppe. (Dal 92' Granoche S.V.)

Mister Pillon 7 Prepara bene la partita e fa i giusti cambi che danno qualità e freschezza alla squadra, senza però stravolgerne troppo l’assetto tattico. Alla fine riesce a guadagnare i tre punti, magari con qualche preoccupazione di troppo sul finale.

Triestina 6,5 Parte così così, ma dal rigore segnato in poi acquista fiducia. Mette spesso e volentieri in difficoltà la squadra romagnola. Nel finale però, complice San Nardi, non riesce a chiudere definitivamente la partita e rimane col sospiro sospeso fino al 95'. È comunque una prova di maturità dei triestini, che ottengono la prima vittoria del 2021 e che mantengono la momentanea posizione in zona play-off.

Altre notizie
Giovedì 04 marzo 2021
09:00 La Lanterna La Lanterna #25 | La Fermana ha aperto la crisi del Cesena?
Mercoledì 03 marzo 2021
20:53 I 10 (s)punti Capellini vattene stasera 17:35 Le pagelle Le pagelle di Fermana-Cesena | Timore? Pancia piena? Superbia? 17:30 Gli avversari Le pagelle della Fermana | I gialloblù sognano i play-off 14:50 Campionato Fermana-Cesena 2-1 | Sorrentino non basta per riacciuffare gli avversari
Martedì 02 marzo 2021
19:20 Campionato Viali: “A Fermo con lo stesso atteggiamento esibito a Padova. Questa maglia è troppo importante” 02:00 La Lanterna La Lanterna #24 | Risultato bugiardo? Peccato per quegli stivali…
Lunedì 01 marzo 2021
19:00 Quelle Ragazze Perugia - Cesena 0-1| Vittoria meritata, ma un solo gol sta stretto 10:50 Quelli che… Perché Sanremo è Sanremo. Perché il Cesena è il Cesena
Domenica 28 febbraio 2021
22:46 I 10 (s)punti Cari influencer, beati voi che ancora avete nostalgia del bel gioco di Drago 20:10 Le pagelle Le pagelle di Padova-Cesena | “Un uomo è vecchio solo quando i suoi rimpianti superano i suoi sogni” 20:05 Gli avversari Le pagelle del Padova | I veneti prima creano e poi rischiano grosso 17:15 Campionato Padova-Cesena 0-0 | Sagra del gol sbagliato, Cesena e Padova non si feriscono
Sabato 27 febbraio 2021
19:45 Campionato Il Padova è rimasto indigesto, Viali: “Vorrei cancellare la gara dell’andata”
Venerdì 26 febbraio 2021
10:00 La storia siamo noi La partita che ha cambiato la storiA del Cesena
Giovedì 25 febbraio 2021
18:00 Campionato Di Gennaro non ha dubbi: “L’esordio a Fano? Come giocare all’Olimpico”
Mercoledì 24 febbraio 2021
22:17 Rassegna stampa AC Cesena, prima vittoria per Igor Campedelli 12:00 La Lanterna La Lanterna #23 | Mister Viali: filosofo e pratico, non un mago
Martedì 23 febbraio 2021
10:00 La storia siamo noi Ma se dite che sono ‘solo’ un nostalgico allora non avete capito un cazzo
Lunedì 22 febbraio 2021
23:30 Le pagelle Le pagelle di Cesena-Carpi | Achievement unlocked